Il segreto è SGONFIARE!

Donna, ottantenne, diabetica, polsi arteriosi abbastanza buoni, al doppler CW, ma con la gamba gonfia di gamba che causa un arrossamento dovuto alla mancanza di ossigeno al tessuto, e un ulcera cronica in condizioni sfavorevoli per la guarigione (bordi disidratati, fondo asciutto).
Dopo un bendaggio drenante linfologico e una medicazione con garza grassa, il rossore  scompare, la gamba si sgonfia e la lesione riparte verso la guarigione (bordi degradanti e piani, fondo granuleggiante).
IL SEGRETO È RIDURRE IL GONFIORE CHE MIGLIORA L’OSSIGENAZIONE CHE AIUTA LA GUARIGIONE.

Informazioni su Dott. Fabio Granata

Dott. Fabio Granata, infermiere, esperto wound care, specialista nel piede diabetico, specialista in linfologia, perfezionato nel trattamento dell’edema flebo-linfatico, iscritto al 3 anno del corso di Podologia, Studio in V. Verdi 47, Codogno (Lodi), cell. 3486717565, fabio.granata@pec.enpapi.it, iscritto al Ordine Professioni Infermieristiche di Mi-Lo-Mb n. 15284, P. Iva 08187150969
Questa voce è stata pubblicata in Linfedemi e flebedemi. Contrassegna il permalink.